1984

di

L'azione si svolge in un futuro prossimo, in cui il potere si concentra in tre immensi superstati: Oceania, Eurasia ed Estasia. Al vertice del potere politico in Oceania c'è il Grande Fratello, onnisciente e infallibile, che nessuno ha visto di persona ma di cui ovunque sono visibili grandi manifesti. Il Ministero della Verità, nel quale lavora il personaggio principale ha il compito di censurare libri e giornali non in linea con la politica ufficiale, di alterare la storia e di ridurre le possibilità espressive della lingua. Per quanto sia tenuto sotto controllo da telecamere, Smith comincia a condurre un'esistenza "sovversiva".
Scritto nel 1949, il libro è considerato una delle più lucide rappresentazioni del totalitarismo.

Audiolibro

Ascolta sul sito: Ascolta online l'audiolibro, letto da Edoardo Camponeschi.

Altre opere consigliate:

Naonik

Compra e vendi libri di testo usati nella tua città.